L’estate tra i capelli 1 : ogni riccio un capriccio

20170530_092414

L’estate grazie al suo sapore di vacanza e di libertà è la stagione dell’anno in cui con i miei capelli gioco molto. Oggi e nei prossimi articoli quindi vi andrò a raccontare qualcosa in più sui miei preferiti per lo stayling.

Con l’arrivo del caldo abbandono finalmente il phone e lascio i miei capelli liberi di asciugarsi all’aria questo mi permette di ottenere un mosso naturale il classico beach waves a cui vado a dare maggiore definizione stendendo a capello umido una spuma ravviva ricci.

Tra i vari brand che producono questo genere di prodotto due sono quelli che negli anni non mi hanno mai deluso Pantene e Garnier.

20170530_092439

Pantene PRO-V Style spuma definizione ricci a tenuta forte è stata la prima in assoluto ad aver provato e negli anni è stata sicuramente, per funzionalità, una conferma. Si tratta del classicissimo prodotto per lo styling di capelli ricci. La bomboletta in alluminio va agitata prima di ogni utilizzo. Si preleva una noce di schiuma premendo sull’erogatore a testa in giù. La spuma che esce è piuttosto ferma ed ha un piacevolissimo profumo fiorito.

Ricordo che all’inizio ci avevo litigato parecchio perchè trovavo mi incollasse particolarmente i capelli rendendoli troppo duri e fin troppo definiti per i miei gusti. Questo però accadeva semplicemente perchè per inesperienza e fretta non diffondevo omogeneamente il prodotto sul capello. Si tratta infatti di una spuma che richiede di essere particolarmente lavorata su tutte le lunghezze  soprattutto se si decide di volere un’asciugatura al naturale.  Ricordate però che questo prodotto come altri del suo genere  per scongiurare il problema punte secche non è un prodotto da usare giornalmente ma va utilizzata con parsimonia. Il suo uso va sicuramente compensato con un buon balsamo idratante. A tale scopo io utilizzo lui  Società del Karité: linea Najtú una ” balsamica ” scoperta

A scopo informativo di lascio l’INCI:

Immagine AQUA (solvente)
Immagine ISOBUTANE (propellente)
Immagine POLYQUATERNIUM-4 (antistatico / filmante)
Immagine PROPANE (propellente)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine DMDM HYDANTOIN (conservante)
Immagine BUTANE (propellente)
Immagine C9-11 PARETH-8 (emulsionante)
Immagine DISODIUM EDTA (sequestrante / viscosizzante)
Immagine PARFUM
Immagine PANTHENYL ETHYL ETHER (antistatico)
Immagine PANTHENOL (antistatico)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine BENZYL SALICYLATE (Allergene del profumo)
Immagine BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL (Allergene del profumo)
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine HYDROXYISOHEXYL 3-CYCLOHEXENE CARBOXALDEHYDE (Allergene del profumo)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)
Immagine ALPHA-ISOMETHYL IONONE (Allergene del profumo)
Immagine CITRONELLOL (additivo)
or Immagine CITRONELLOL (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)

Al terzo gradino del podio troviamo un condizionante (polyquaternium-4) il quale fa risultare il prodotto meno disseccante lasciando i capelli molto morbidi. Abbiamo poi dei gas necessari (propane, butane e isobutane) per l’erogazione. Il glycol utilizzato come preservante e solvente non essendo applicato sulla pelle non è un grosso problema.
Davvero brutti sono invece i conservanti  e il chelante. Positivissima invece è l’assenza di siliconi.

Veniamo ora a lei la Garnier Fructis Style Spuma Hydra-Ricci che possiedo in due versioni. La versione più recente all’estratto di Bambù ( pianta sempre più rivalutata e ricercata, per via delle sue incredibili virtù)  trovo si sia migliorata leggermente per quanto riguarda la durata del fissaggio. La spuma è contenuta in un contenitore in latta, dall’inconfondibile colore verde, tipico dei prodotti Fructis. L’erogatore a pressione è comodissimo e rilascia la giusta quantità di prodotto. Inoltre, il tappino evita che si possa premere accidentalmente evitandolo inutili sprechi. La texture è leggerissima e per nulla appiccicosa, nutre, evita l’effetto crespo, e il mosso mantiene la sua naturale morbidezza ed elasticità. La profumazione anche in questo caso è molto piacevole e persistente.
Ne va erogata una piccola quantità, una noce per intenderci, che distribuisco partendo dalle punte, fino all’attaccatura. In questo modo evito l’antiestetico l’effetto “imbalsamato”, o peggio ancora “rinsecchito” che mi porta a pensare subito ed inevitabilmente ad un capello sporco e poco curato.

INCI:

Immagine AQUA (solvente)
Immagine ALCOHOL (solvente)
Immagine ISOBUTANE (propellente)
Immagine BUTANE (propellente)
Immagine PROPANE (propellente)
Immagine PEG-40 HYDROGENATED CASTOR OIL (emulsionante / tensioattivo)
Immagine PEG-192 APRICOT KERNEL GLYCERIDES (detergente / emolliente / additivo reologico)
Immagine PEG-70 MANGO GLYCERIDES (emulsionante)
Immagine TRIACETIN (antibatterico / filmante / solvente)
Immagine AMINOMETHYL PROPANOL (Neutralizzante, regolatore del pH)
Immagine TRIDECETH-12 (emulsionante / tensioattivo)
Immagine POLYQUATERNIUM-4 (antistatico / filmante)
Immagine POLYSORBATE 20 (emulsionante / tensioattivo)
Immagine LIMONENE (Allergene del profumo)
Immagine LINALOOL (Allergene del profumo)
Immagine AMODIMETHICONE (antistatico)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine ACRYLATES COPOLYMER (antistatico / legante / filmante)
Immagine CETRIMONIUM CHLORIDE (conservante)
Immagine CITRUS LIMONUM (vegetale)
Immagine HEXYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine AMYL CINNAMAL (Allergene del profumo)
Immagine PARFUM

Vi segnalo in questo caso la presenza di siliconi e anche in questo caso come per il prodotto Pantene i semafori rossi non mancano e per questo è sconsigliabile un uso giornaliero o comunque troppo frequente.

E voi che cosa utilizzate?

Cristina

Un Arc En Ciel De Colour Et De Vie

 

 

 

 

Crema corpo al latte d’asina L’IKE COSMETICI : la natura sia con te

20170618_170904

Oggi voglio parlarvi della Crema corpo al latte d’asina del brand L’IKE COSMETICI.

L’IKE COSMETICI è  un’azienda di Trento che, con la sua linea cosmetica si è proprio affidata alla filosofia naturale, concependo una serie di prodotti naturali privi di Parabeni, Oli minerali, Coloranti, derivati del Petrolio e Siliconi.

Ci parla così di se: “Questo brand, realizzato grazie all’esperienza acquisita nel corso degli anni e tramite tecniche innovative, vanta un’ampia gamma di prodotti bio (AIAB), dermatologicamente testati e con materiali di altissima qualità che puntano sulle funzionalità degli attivi per apportare benefici ad ogni parte del corpo. Nella realizzazione di ogni prodotto evitiamo rigorosamente l’impiego di agenti chimici come parabeni ,petrolati, coloranti e altri elementi dannosi al benessere della persona, tutti materiali contrari alla nostra etica professionale. Infatti per ogni prodotto vengono rilasciate al cliente le documentazioni necessarie per comprovarne la naturalezza.”

INCI: AQUA [WATER], DONKEY MILK, CETYL ALCOHOL, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS20170618_170949 (SWEET ALMOND) OIL, STEARIC ACID, SORBITAN STEARATE, GLYCERYL STEARATE, GLYCERIN, BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA BUTTER) BUTTER, CERA ALBA [BEESWAX], OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL, POLYGLYCERYL-3 DICITRATE/STEARATE, PARFUM [FRAGRANCE], PRUNUS AMYGDALUS DULCIS (SWEET ALMOND) FLOWER EXTRACT*, BENZYL ALCOHOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN, TOCOPHEROL, SUCROSE COCOATE, LECITHIN, GLUCOSE, SORBITOL, CITRIC ACID, SODIUM GLUTAMATE, UREA, LONICERA CAPRIFOLIUM (HONEYSUCKLE) EXTRACT*, LONICERA JAPONICA (HONEYSUCKLE) FLOWER EXTRACT*, ASCORBYL PALMITATE, GLYCINE, HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, LACTIC ACID, SODIUM PCA, CITRONELLOL, SODIUM BENZOATE, EUGENOL, BENZYL SALICYLATE, COUMARIN, PANTHENOL, ALPHA-ISOMETHYL IONONE, GERANIOL, LINALOOL, POTASSIUM SORBATE.
*da agricoltura biologica

Si tratta di una crema ricca di attivi:

LATTE DI ASINA (DONKEY MILK): Latte d’Asina: Il Latte di Asina è ben tollerato da tutti i tipi di pelle, ricco di vitamine A, B1, B2, B6, C, D, E, minerali e oligoelementi (calcio, magnesio, fosforo, ferro, zinco), acidi grassi polinsaturi (omega 3, omega 6), proteine e aminoacidi, per un eccezionale trattamento cosmetico con proprietà idratanti, rigeneranti e nutrienti . Si raccomanda per il trattamento dei problemi della pelle (eczema, psoriasi, acne), e per la pelle secca e sensibile.

BURRO DI KARITE’ (BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER): emolliente, idratante, anti-secchezza cutanea anche in caso di dermatiti, eritemi solari, ustioni, rugosità, ulcerazioni, irritazioni e screpolature.

CERA D’API (CERA ALBA): dona grandi proprietà emollienti, molto utili per la pelle secca; inoltre idrata in profondità, creando una barriera impermeabile sulla pelle.

GLICERINA VEGETALE (GLYCERIN): La glicerina è una sostanza molto delicata e assolutamente non irritante che, nella sua struttura, assorbe i materiali a base acquosa. All’interno di un prodotto cosmetico, la glicerina è in grado di veicolare ingredienti attivi.

OLIO DI MANDORLE DOLCI (PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL): emolliente e protettivo della cute, in preparati ad azione idratante, antipruriginosa e contro gli esiti di scottature. Spalmato sulla pelle, grazie alla sua particolare composizione acidica, l’olio di mandorle si integra molto bene con il film idrolipidico, ostacolando l’evaporazione dell’acqua cutanea. Gode quindi di proprietà idratanti, ideali per pelli secche.

OLIO D’OLIVA (OLEA EUROPAEA OIL): è ricco in acidi grassi polinsaturi tra cui acido oleico (75-80%), linoleico, palmitoleico, palmitico, stearico, arachidico e miristico. Contiene inoltre una frazione insaponificabile, costituita in gran parte da squalene, idrocarburi, alcoli triterpenici e alifatici, steroli, tocoferoli e carotenoidi, svolge funzionalità protettiva, antirughe e seborestitutiva, oltre ad importanti azioni a livello del trofismo cutaneo stimolando i processi riparativi di epidermide e derma.

PANTENOLO (PANTHENOL): Il pantenolo, o provitamina B5 ha azione idratante, emolliente e lenitiva, possiede caratteristiche chimico-fisiche che ne favoriscono l’attività come idratante ed emolliente (soprattutto se associato con glicerolo). Inoltre, grazie alla sua capacità di migliorare la barriera cutanea, incrementa la propria azione antiinfiammatoria, antiprurito e lenitiva.

AQUA, GLUCOSE, SORBITOL, SODIUM GLUTAMATE, UREA, SODIUM PCA, GLYCINE, LACTIC ACID, HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, PANTHENOL: sostituto naturale del (Natural Moisturizing Factor “NMF”) della pelle umana. Appositamente studiato per l’uso cosmetico come regolatore idrolipidico di prodotti idratanti ed anti age.

20170630_160534La crema viene venduta all’interno di un barattolo da 250ml ed ha un pao di 6 mesi. La grafica del prodotto evidenzia una certa ricercatezza ed eleganza con un richiamo evidente alla natura. Molto apprezzata nel pack è la presenza di un sotto tappo che protegge ulteriormente il prodotto dagli agenti esterni. La consistenza è particolarmente densa e corposa, la stesura al contempo però risulta facile e l’assorbimento è rapido. Non lascia alcuna sensazione di unto ma piuttosto una pelle al tatto morbida e setosa.  Per quanto riguarda la profumazione ricorda i vecchi saponi Camai e anche se delicata è piuttosto persistente.

Si tratta di un prodotto davvero valido adatto a quelle pelli che, come la mia, necessitano di un’ idratazione profonda e duratura nel tempo. Un utilizzo costante regala elasticità e tonicità.  Grazie alle sue spiccate ed evidenti proprietà emollienti e calmanti date dal latte d’asina è perfetta per lenire e, nello stesso tempo, ridurre le irritazioni e i rossori. In questa stagione la trovo ottima come doposole.  Per la sua delicatezza e l’alta capacità di idratazione  vi confesso di essermi trovata spesso, in condizione di emergenza, ad applicarla anche sul viso e i risultati sono stati più che soddisfacenti.

Ho acquistato questo prodotto presso uno store Veressenze di Torino ma vi lascio di sotto il link dell’azienda alla quale ho scritto per saperne di più sui rivenditori. Mi ha gentilmente fatto sapere che a breve i prodotti saranno disponibili anche su Amazon.

http://www.likecosmetici.it/it/contatti/

Conoscete questo brand ? Avete provato qualche prodotto?

Cristina

Un Arc En Ciel De Colour Et De Vie

 

 

Geomar Thalasso Scrub

20170618_170753

 

E’ proprio arrivato il momento della tintarella!

Dimenticate la credenza secondo cui lo scrub corpo toglierebbe l’abbronzatura: è assolutamente falso anche perché questi trattamenti, se fatti due o tre volte a settimana, aiutano ad avere un colorito dorato e duraturo. Lo scrub è importantissimo sia in estate che in inverno, perché rende la nostra pelle morbidissima e aiuta ad eliminare le cellule morte che ci fanno apparire screpolate e ingrigite. Ci sono tantissime marche in commercio e ci sono molte donne che amano preparare da sole il loro scrub, con ingredienti naturali e facilmente reperibili.

Oggi vi parlerò di uno dei miei due scrub preferiti : il Geomar – Thalasso scrub con oligoelementi del Mar Morto.

E’ un prodotto esfoliante in grado di rimuovere dalla cute cellule morte ed impurità, regalando una pelle morbida, luminosa, levigata e idratata grazie all’azione degli ingredienti naturali in esso contenuti. Il sale marino rinnova l’epidermide attraverso una delicata azione esfloliante. Oli eudermici di mandorla e germe di grano nutrono la pelle ed aumentano l’elasticità dei tessuti. Gli oligoelementi del mar morto restituiscono alla pelle luminosità ed elasticità.
oli essenziali di arancio e mandarino: sviluppano un aroma rilassante per il benessere psico-fisico della persona.
Geomar Thalasso Scrub svolge una spiccata azione preparatrice della pelle a ricevere i successivi trattamenti di bellezza, favorendone la penetrazione nei tessuti e massimizzandone i risultati .

INCI:
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine PEG-7 GLYCERYL COCOATE (emulsionante / tensioattivo)
Immagine MARIS SAL (additivo biologico)
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL (vegetale / condizionante cutaneo)
Immagine TRITICUM VULGARE GERM OIL (emolliente / condizionante cutaneo)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine RETINYL PALMITATE (additivo)
Immagine CITRUS AURANTIUM DULCIS OIL (coprente)
Immagine CITRUS NOBILIS OIL (coprente / tonificante)
Immagine DIETHYLENE GLYCOL (solvente)
Immagine GLYCERYL OLEATE (emolliente / emulsionante)
Immagine HEXYLENE GLYCOL (solvente / emulsionante / tensioattivo / condizionante cutaneo / profumante)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine BHT (antiossidante)
Immagine BHA (antiossidante)
Immagine PARFUM
Immagine CI 19140 (colorante cosmetico)
Immagine CI 42090 (colorante cosmetico)

BHA e BHT sono necessari vista la grande quantità di oli che potrebbero rilasciare tracce di toluene. Trattandosi di un prodotto che poi va risciacquato questi non costituiscono alcun problema. Abbiamo anche il PEG-7 glyceryl cocoate, un olio sintetico derivante dall’olio di cocco, il numero è decisamente basso e quindi il rapporto tra ossido di etilene e olio può essere considerato ancora accettabile.  Abbiamo poi una lista di ingredienti pregiatissimi e dalle spiccate virtù nutrienti e rigeneranti: olio di mandorle dolci, olio di germe di grano, vitamina E stabile, vitamina A esterificata (attivo ottimo), olio di arancio dolce e di mandarino, altra vitamina E, olio di girasole e una puntina di vitamina C.

Per quanto riguarda l’INCI in se si può fare di meglio. Devo però ammettere che con nessun altro scrub mi sono trovata tanto bene (nemmeno con quelli fatti da me).  Per il mio tipo di pelle è il più efficace, lo faccio sulla pelle lavata e asciugata se desidero una maggiore esfoliazione. Massaggio a lungo con i guanti di nitrile, poi sciacquo con acqua tiepida. La pelle resta morbidissima e liscissima, molto idratata ed elastica. L’effetto è duraturo nel tempo ed è per questo che lo faccio solo un paio di volte a settimana.

Il prodotto dopo essere stato massaggiato accuratamente sulla pelle si rimuove molto facilmente con l’acqua senza lasciare la pelle troppo unta. Mi asciugo tamponando delicatamente con un asciugamano e le gambe restano morbide, lisce, idratate tanto che, volendo, si potrebbe anche saltare lo step della crema idratante che io applico comunque. Va considerato il fatto che la pelle in seguito alla scrub è particolarmente ricettiva ai successivi trattamenti.

Lo scrub viene venduto all’interno di un barattolone da 600g e si presenta come una sorta di impasto denso, di colore verdino, piuttosto oleoso e pieno di granelli si sale. La parte oleosa e il sale vanno mescolati prima di ogni utilizzo con l’apposita spatolina in plastica data in dotazione.

Il prodotto è disponibile anche in una pratica busta monodose da 80g al prezzo di 1.99. Utile a chi vuole provare lo scrub o a chi non può rinunciare di portarselo in vacanza risparmiando però spazio in valigia.

Risulta essere facilmente reperibile ed il costo si aggira intorno ai 11-12 €.

Concludo dicendo che per la mia pelle è davvero perfetto: ricco, nutriente e aggressivo al punto giusto!

Lo avete mai provato? Come vi siete trovate ?

Cristina

Un Arc En Ciel De Colour Et De Vie

 

 

AQUAGEL IDRATANTE VISO: LE DRIADI

20170619_210031

 

E’ proprio vero…ad ogni stagione i suoi prodotti. Con l’arrivo del caldo la pelle brama consistenze leggere come quelle di una piuma, morbide come la sete e fresche come un sorbetto. Per questo cambio di stagione obbligato oggi voglio raccontarvi di una crema viso: l’ Aquagel idratante viso della linea Aloe e Ginkgo del brand le driadi.

Un gel leggero e dall’assorbimento immediato che associa le virtù rinfrescanti del Succo di Aloe con quelle Riequilibranti dell’Estratto di Ginkgo Biloba per dissetare e uniformare l’incarnato. Ideale per tutti i tipi di pelle, specialmente se miste o grasse.

Sostanze funzionali: Succo di Aloe Vera bio-certificato, Estratto di Ginkgo Biloba, Olio di Girasole bio-certificato, Olio di Cocco bio-certificato, Vitamina E.   20170618_171334

L’Aloe vera è lenitiva, sebo-regolatrice ed anti-batterica, fornisce sicuramente idratazione pur consentendo alle texture dei prodotti, all’interno dei quali viene inserita, di essere più delicate e di facile assorbimento. Il Ginkgo invece svolge una spiccata azione anti-radicali liberi contrastando l’ossidazione dei tessuti.

INCI:
Immagine ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE * (emolliente)
Immagine AQUA (solvente)
Immagine COCOS NUCIFERA OIL * (emolliente / condizionante capelli / coprente / condizionante cutaneo / solvente)
Immagine ETHYLHEXYL PALMITATE (emolliente)
Immagine SODIUM POLYACRYLATE (viscosizzante)
Immagine GINKGO BILOBA LEAF EXTRACT (vegetale)
Immagine HELIANTHUS ANNUUS SEED OIL* (emolliente / coprente / condizionante cutaneo)
Immagine CAESALPINIA SPINOSA GUM (filmante / condizionante cutaneo / additivo reologico)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine BENZYL ALCOHOL (allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine PARFUM **

* Ingredienti da agricoltura biologica.
** Profumo privo di potenziali allergeni.

Presenta  il 97% di INGREDIENTI NATURALI, la formulazione è priva di siliconi, parabeni, oli minerali e coloranti sintetici. Ogni lotto di produzione è analizzato per garantire percentuali inferiori allo 0,00001% di nichel, cromo e cobalto.

Le Driadi è un’azienda Made in Italy che non testa sugli animali.

Il prodotto è amico dell’ambiente, anche nel pack. Il brand ha infatti sviluppato un packaging a “KM 0” per preservare la qualità dei prodotti fitocosmetici ma anche per proteggere la natura.

La crema è contenuta all’interno di un semplice vasetto in vetro dal formato di 50 ml. Il tappo è realizzato in alluminio e la scatola esterna, dalla grafica semplice ma elegante, è stata realizzata in Shiro Alga Carta, prodotta dalle cartiere Favini di Rossano Veneto e composta dalle alghe della laguna di Venezia e fibre riciclate di cotone e bambù.

20170619_204131Si tratta di un gel davvero fresco e rigenerante, per nulla untuoso, perfetto da utilizzare per dare la giusta e rapida idratazione mattutina ad una pelle che, durante la giornata, starà a contatto con alte temperature e che, sicuramente, non sarà in grado di tollerare prodotti particolarmente corposi. A differenza di altre creme molto leggere posso applicarne uno strato generoso senza rischiare di ritrovarmela sul viso con il trascorrere delle ore. La trovo inoltre perfetta come base trucco grazie alla sua rapidità di assorbimento.  Una volta stesa sembra davvero di non aver applicato nulla e nello stesso tempo la pelle al tatto si fa morbida e alla vista appare luminosa e curata.

Se avete una pelle, come la sottoscritta, particolarmente secca anche d’estate vi potrei consigliare di aiutarvi con l’applicazione serale di una crema leggermente più nutriente e idratante.

Per concludere, trovo questa aquagel idratante viso un prodotto davvero fantastico per quelle pelli che, con l’arrivo del caldo, non tollerano più nulla. La leggerezza, la freschezza, l’idratazione, la facilità di stesura, la velocità di assorbimento sono tutte caratteristiche che non possono che renderla la mia scelta perfetta per questa stagione. Mi accompagnerà sicuramente per tutta l’estate.

Potete facilmente reperirla al prezzo di 12,90 presso il Tigotà.

Conoscete questo prodotto? Quale crema utilizzate per l’estate?

 

Cristina

Un Arc En Ciel De Colour Et De Vie